Come investire nelle energie rinnovabili?

Nel corso degli anni abbiamo assistito ad un’evoluzione nel campo delle energie rinnovabili, non tanto sul tipo di fonti che sono sempre lo sfruttamento dell’energia idrica, solare ed eolica alla quali si stanno aggiungendo anche altre fonti in via di sperimentazione, come lo sfruttamento dell’energia cinetica derivante dal nostro movimento, quanto sul tipo di applicazione, si potrebbe dire sull’entità di generazione da tali fonti.

I classici grandi impianti fotovoltaici messi in opera dalle aziende produttrici di energia oppure dagli impianti eolici per alimentare piccole città o aree industriali, oltre alle classiche centrali idroelettriche, sono oggi affiancati da impianti di minore entità, domestici, si potrebbero ritenere.

Rispetto a questi ultimi, si è verificato un significativo incremento di impianti fotovoltaici anche grazie agli incentivi per la loro installazione da parte dello Stato, attraverso i quali l’investimento finale risultava parecchio inferiore al costo dell’impianto stesso.

Ora tali incentivi sono decaduti e non rinnovati e questo ha portato ad una contrazione nelle installazioni di questo tipo. Parallelamente la tecnica ha reso possibile l’adozione di impianti minieolici domestici con i quali è possibile avere energia elettrica anche nelle situazioni in cui questa non è territorialmente disponibile ma anche soltanto per ridurre la bolletta elettrica ottenendo energia a costo zero.

Dunque, chi desidera investire i propri denari, può farlo installando uno di questi impianti ad energia rinnovabile non avendo un rendimento economico nel senso classico del termine, ma risparmiando somme anche importanti.

Sempre relativamente all’investimento su questo tipo di impianto, è possibile anche investire in una delle tante Startup che sono sorte, e stanno sorgendo, che operano in questo campo.

Chi, invece, volesse investire somme su realtà più importanti, può impegnarsi in un investimento finanziando la costruzione di impianti di grandi dimensioni.

Un esempio di questo è rappresentato, in campo eolico, dalla Midamerican Energy, società di Warren Buffett che recentemente ha lanciato un investimento in obbligazioni per un valore di 1 miliardo di dollari equivalente al 50% del costo di costruzione di un grande impianto da 550Mw presso la sua sede in California. Quelle obbligazioni hanno oggi un valore di 9 miliardi di dollari.

Nel campo del solare segnaliamo la MAC Global Solar Energy Index, un EDF attraverso il quale si può fare un investimento abbastanza redditizio e con rischi bassi.

Un modo di investire sul fotovoltaico è offerto anche da Joinmosaic, Startup di Crowdfounding che propone investimenti scegliendo un progetto che si intende sostenere, dedicando tale investimento per un periodo di 5/6 anni, ottenendo rendimenti del 4/6%, grazie alla cessione di energia superflua al distributore di energia elettrica.

No Comments

    Leave a reply