Migliori lampadari da Cucina e Sala da Pranzo.

Cucina e sala da pranzo sono i due ambienti della casa maggiormente frequentati non solo da chi ci abita ma anche da persone esterne, parenti amici, conoscenti. La cucina deve essere un ambiente pratico, adatto per preparare deliziosi piatti per tutta la famiglia e per i nostri ospiti. l’illuminazione di una cucina deve essere adeguata alle operazioni che vi svolgiamo, dobbiamo vedere bene ciò che facciamo, specialmente quando maneggiamo coltelli o puliamo della verdura o della frutta, per evitare di mettere in cottura parti inadeguate.

Nessuno si sognerebbe mai di mettere in cucina un lampadario di cristallo; la fonte luminosa in cucina deve essere facilmente pulibile, dato che si sporcherà facilmente tra fumi e vapore ma ugualmente deve avere un aspetto piacevole, uno stile che si adatti all’arredamento. Diverso è il discorso per la sala da pranzo: in questo ambiente riceviamo i nostri ospiti e la luce deve essere adeguata per vedere bene cosa c’è nel piatto ma nello stesso tempo deve dare calore, infondere una sensazione familiare che ci rispecchia nel nostro stile.

Abbiamo selezionato diversi tipi di lampadario per tali ambienti e li proponiamo, partendo dalla cucina: il primo è un lampadario un po’ minimalista in stile scandinavo. E’ proposto da “Lampadario Frelt” e lo si potrebbe definire a forma di goccia tronca, dal momento che ha la forma di una goccia con la parte tonda inferiore troncata. Di colore bianco assicura una buona illuminazione con lampada a LED che consente anche un significativo risparmio d’energia. In realtà è un lampadario che si adatta bene anche in altri ambienti.

Sempre per la cucina un’altra soluzione arriva dalla nota azienda Philips e si chiama Philips Smart Volume Chiffon, disponibile in versione da 60 e 80 cm, di forma sferica, costituito da diverse placche a forma di losanga, di colore bianco, disposte a raggiera fino a formare una sfera. La parte interna delle placche è piuttosto riflettente dando un’ottima luminosità uniforme. Si presenta con un design moderno ed elegante ma la plastica di cui è costituito garantisce una facile pulizia.

Pensando alla sala da pranzo, ci piace segnalare un lampadario in legno e bambù originale nella forma e presentato da PJSKJZQ, un misto di vintage e moderno, che illumina l’ambiente con una luce calda e piacevole, rendendo la sala da pranzo particolarmente accogliente. Facile da installare, pesa solo 600 grammi e utilizza lampade a LED, classificato energeticamente come A++. Chi desidera stare più sul classico può scegliere un lampadario a bracci in cristallo che dona particolare brillantezza ed è proposto da SQL Lighting. I bracci curvi supportano lampade a LED montate su portalampade alla base dei quali si notano delle “coppette” in cristallo, ricordando, idealmente dei porta candela.

Ultima segnalazioine che ci sembra interessante è un lampadario a sospensione a forma di cupola ma composta da facce pentagonali e triangolari, molto di tendenza in stile moderno ed elegante che si adatta perfettamente agli ambienti moderni. Facile da montare e da mantenere, si pulisce con molta facilità. Anch’esso può essere fatto funzionare sia con lampade a risparmio energetico che a LED è il modello Lusso proposto da Illumination-Decor.

Tutte le proposte che abbiamo segnalato sono visibili ed acquistabili sul sito di Amazon.

No Comments

    Leave a reply